Pasta e cavolfiore al forno

cavolo al forno
La ricetta che vi presento oggi è Pasta e cavolfiore al forno. Di solito la pasta e cavolfiore lo considero un piatto da fare durante la settimana, in famiglia. Questa volta ho però voluto fare pasta e cavolfiore al forno, rendendo un piatto di tutti i giorni in un piatto veramente speciale. Vegetariano, economico e super gustoso.
Vediamo insieme come ho fatto:

INGREDIENTI x 2 persone
300 gr di cavolfiore
aglio
olio evo
140 gr di rigatoni
peperoncino
pecorino grattugiato
[banner]

Per la besciamella:
500 ml di acqua di cottura del cavolfiore
35 gr di burro
35 gr di farina
1 pizzico di noce moscata
sale
pepe

PROCEDIMENTO

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocete il cavolfiore per max 10 minuti,  pulito, lavato e diviso in cime. Conservate 500 ml di acqua di cottura. Nel frattempo in una padella capiente mettete olio, aglio e peperoncino, aggiungete il cavolfiore e 1 cucchiaio di acqua di cottura del cavolfiore e con una forchetta girate e schiacciate un poco le cimette di cavolfiore. Fate la besciamella (dovra risultare un po’ lenta): mettete a fondere (senza friggere) il burro, aggiungete lontano dal fuoco la farina e fate come una cremina (il roux); sostituite alla  ricetta classica il latte con l’acqua di cottura del cavolfiore.  Scaldate la pasta e scolatela a metà cottura, mettetela nella padella e fatela insaporire 2-3 min con il cavolfiore. Aggiungete metà della besciamella alla pasta e girate. Mettete perciò il tutto in una pirofila (io qui l’ho fatto monoporzione nei tegamini di terracotta), coprite con la besciamella rimasta, cospargete il pecorino e un poco poco di pangrattato

Cuocete in forno preriscaldato a 200 gr per 15 min e poi  grill sempre 200° per 3-4 min. Spegnere, levare dal forno, fate raffreddare per circa 5 min e servite.

[banner]

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*