PIZZE, AMORE E FANTASIA


Una sera con i miei nipoti a cena, tutto improvvisato; la cosa più divertente è stata preparare le pizze con loro. Abbiamo impastato fino all’inverosimile, un sacco di cose create al momento con la fantasia e con quello che avevo in casa. Dopo per pulire la cucina, facevamo prima a dargli fuoco!!!!Ma è stata una serata bellissima dove l’ingrediente principale è stato l’amore <3. Ecco, così nascono queste PIZZE, AMORE E FANTASIA. Ingredienti: 750 gr di farina 00 tipo speciale per PIZZA di ROSIGNOLI MOLINI, farine per uso domestico
1 lievito di birra
sale
zucchero
acqua tiepida
250 gr di ricotta
50 gr di salame napoletano tagliato a pezzettini
50 gr di mortadella tagliata a fettine sottili
150 gr di mozzarella
1 scatola di polpa di pomodoro
olio evo

PROCEDIMENTO :
Abbiamo mischiato la farina speciale per PIZZA (che per la sua leggerezza ha donato all’impasto una sofficità unica) insieme al sale, al lievito sciolto in acqua tiepida e zucchero, e abbiamo fatto l’impasto, messo in un recipiente coperto a riposare nel forno con la luce accesa per circa 2 ore.


Trascorso il tempo (l’impasto era raddoppiato) abbiamo preso metà dell’impasto, steso su di un piano di lavoro infarinato e diviso in due parti: su di una metà ci abbiamo messo la mortadella a completa copertura dell’impasto e poi lo abbiamo coperto e sigillato con l’altro pezzo; con una formina a cuore, abbiamo tagliato queste pizzelle e con tutti gli avanzi dei tagli a cuore abbiamo fatto delle palline (dentro c’era sempre la mortadella)

che poi abbiamo fritto

Nel frattempo abbiamo mischiato con una forchetta la ricotta, il salame e la mozzarella tagliata a pezzetti e abbiamo fatto delle piccole pizzette ripiene di forme ….VARIE

In una pentola abbiamo messo 2 cucchiai di olio evo, il pomodoro e lo abbiamo fatto cuocere per circa 10 minuti e a parte con un altro pezzo di impasto abbiamo fritto delle pizzette classiche che poi abbiamo farcito con il pomodoro, alcune con la mozzarella alcune con formaggio e basilico

Ed ora buon appettito

ps i nipoti maschi non erano presenti in cucina perchè ci siamo chiuse dentro e volevamo fargli una sorpresa!!!Ma loro volevano partecipare e non solo a tavola 🙂
Adesso una carrellata per farvi capire il divertimento:

la mia mamma

baci


[banner]

Print Friendly, PDF & Email
Share

9 commenti

  1. tesoro ma siete bellissimi!!! Complimenti una bella e grande famiglia…chissa’ che divertimento!!!
    E tu sei stupenda!!!
    un bacione a te e a tutta la tua splendida famiglia…

  2. Giovanna

    Ci siamo divertiti da pazzi =) ma la cosa meravigliosa è stato inventare in quell’attimo tutte queste cose e non solo la cosa bella e stato il divertirsi insieme =) …. E non parliamo poi di come abbiamo mangiato e di come sia stato buono 😛 un bacio ziaaaaa

Rispondi a Le Ricette di Tina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*